Manutenzioni

ORDINARIE
Verifiche periodiche costituite da una serie di operazioni atte al mantenimento delle condizioni ottimali dell’impianto. Ogni intervento è documentato con appositi rapporti di verifica consegnati al Cliente.
Per assicurare il corretto funzionamento e massimizzare la produzione degli impianti fotovoltaici nel corso di tutta la loro vita è necessaria la programmazione di una serie di verifiche e di operazioni di manutenzione ordinaria atte a garantire la piena efficienza di tutti i componenti degli impianti. Ecotechno offre un servizio finalizzato a supportare il cliente in tutti gli interventi e le attività necessarie a una corretta manutenzione e gestione degli impianti fotovoltaici, in modo da preservarne la produttività nel tempo e garantirne la redditività.
Gli interventi considerati di manutenzione ordinaria non comportano una modifica nella configurazione dell’impianto: ad esempio il riarmo di interruttori, dei dispositivi di protezione generale e di interfaccia, il ripristino dello stato di funzionamento delle apparecchiature e qualsiasi altro intervento che non preveda la sostituzione o riparazione di componenti o elementi danneggiati o mal funzionanti.
Le verifiche periodiche concordate col cliente e prevedono le seguenti attività:  
  • Verifica stabilità delle strutture di supporto e ancoraggio dei moduli fotovoltaici ed eventuale serraggio dei bulloni;
  • Verifica dello stato di pulizia, di eventuali danneggiamenti sui vetri anteriori o del deterioramento del materiale usato per l'isolamento interno dei moduli fotovoltaici;
  • Verifica del funzionamento elettrico del generatore fotovoltaico: controllo tensioni e correnti di stringa, riferimento di terra (flottante o polo a terra).
  • Controllo dello stato dei quadri elettrici: verifica di integrità, tenuta all’acqua, presenza di segni di cortocircuito, serraggio dei morsetti, intervento scaricatori di sovratensione, integrità dei fusibili di stringa, con pulizia da polveri o altro;
  • Controllo stato batterie (UPS) e circuiti ausiliari;
  • Verifica degli inverter: controllo del corretto funzionamento (assenza di allarmi e/o anomalie), misura tensione CA, pulizia dei filtri e dei dissipatori di calore;
  • Verifica di integrità dei collegamenti equipotenziali e dell’impianto di messa a terra;
  • Verifica del corretto funzionamento del/dei contatore/i, raccolta dei dati di produzione;
  • Pulizia prese d’aria e filtri dei grigliati di cabina;
  • Verifica della temperatura di lavoro dei trasformatori;
  • Verifica presenza e stato di conservazione di cartelli monitori, DPI e dispositivi antincendio.
Tutte le operazioni di manutenzione ordinaria e di controllo sull’impianto vengono riportate su un apposito rapporto di verifica che riporta la data della visita ed eventuali annotazioni relative alle anomalie eventualmente riscontrate.